La vita è meraviglia

Home / Appunti / Voglia di scrivere

Voglia di scrivere

La mia posizione è che uomini e donne oscillano tra presunzione e debolezza […]

Il concetto è semplice; la cicala o la formica. Le persone non sanno scegliere chi essere.

Vogliono provare l’ebrezza della libertà, senza pagare le conseguenze della solitudine.”

Vins Gallico – Final Cut

Credo che in questa parte di questo libro molto acuto sui rapporti di coppia, ci sia tutto il mio attuale pensiero.

Io la libertà l’ho provata. Mi ha portato euforia e qualche scarso vantaggio. Il resto sono stati solo grossi patemi.

La solitudine, tornasse, non mi spaventerebbe.

Ma io ho deciso di essere formica. Voglio poter mettere da parte briciole di sentimenti positivi scambiati con persone scelte. Voglio poter scegliere a chi donarmi. E una volta fatta, la scelta, non aver paura. Buttarmi con coraggio.

Dicono serva più consapevolezza, più sicurezza nei propri mezzi. Io dico che invece serve solo una sana pazzia, un po’ di lucida emozione nello spingersi oltre il limite. Confidando non tanto in se stessi. Io, da solo, non valgo nulla. Ma credendo nelle persone che ho intorno, nei miei pezzetti di amicizia e amore che ho di fianco e di cui mai mi sono vantato. Ora ne ho di vecchi, di nuovi e di ipotetici. Tutto questo, mi emoziona.

Questo momento. Questo preciso istante, lo metto nei ricordi più vividi da portarmi nei prossimi 15 anni.

To get the latest update of me and my works

>> <<