Cambio al comando per gli All Blacks Seven

Lo storico capitano dei neri del Seven, Scott Curry, sarà sostituito per il resto della world series da Tim Mikkelson, un’altro veterano e specialista del Seven. Curry è fuori per un infortunio alla spalla che si è procurato al torneo di Dubai circa un mese fa.

Il neo capitano è un veterano del Seven, 56 partecipazioni ai round delle World Series, miglior realizzatore assoluto dei neozelandesi, 160 mete segnate fino ad ora e settimo miglior realizzatore nella storia della World Seven Series.

Cosa da non dimenticare: Miglior Giocatore di rugby a sette del 2013 (IRB)

 

 

 

Share Button
http://tinyurl.com/gtzs7ro

You May Also Like

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *