Italseven – A Roma il primo test del 2018

Il rugby italiano in questi giorni è febbricitante….sembrano tutti essersi presi la febbre da Six Nation ma non c’è solo la Nazionale a 15. Lunedì prossimo, a Roma,  inizia anche il raduno degli Azzurri del Seven che sarà per gli atleti di Andy Vilk il primo vero Test del 2018.

Durante il ritiro la squadra italiana potrà confrontarsi con una selezione Inglese e una Irlandese. Vi ricordo che la nazionale inglese è una delle squadre europee che partecipa anche alle prestigiosissime World Seven Series, il massimo campiona Seven del mondo.

Il gruppo di Vilk sarà composto da ben 25 Atleti, 20 i convocati più 5 giocatori invitati e sarà più azzurro che mai. Ben 7 dei tra i 20 convocati provengono infatti dalla squadra del Rugby San Donà , una tra le realtà rugbistiche più positive del Veneto. Forse sarà solo un caso che tutti questi atleti provengano dalla squadra veneta o sarà perché a San Donà si ha un occhio di riguardo per il Seven.

Io credo che San Donà ha capito l’importanza del Seven e ha deciso giustamente di sostenerlo, e questo lo si può vedere anche dal fatto che il club veneto ha deciso di essere il primo club d’eccellenza ad organizzare un torneo Seven, il SeVenice Rugby.

Di seguito il comunicato ufficiale della Federazione Italiana Rugby:

Roma – Primo assaggio di competizione per l’Italseven di Andy Vilk, impegnata la prossima settimana a Roma in uno stage congiunto con Inghilterra e Irlanda.Il responsabile tecnico della Nazionale olimpica, ex internazionale di 7s proprio con la maglia dell’Inghilterra, ha convocato venti atleti per le cinque giornate di lavoro congiunto con inglesi e irlandesi, in programma al CPO “Giulio Onesti” tra lunedì 5 e venerdì 9 febbraio.In vista dei prossimi impegni internazionali di stagione, Vilk punta su un gruppo proveniente in larga maggioranza dal massimo campionato nazionale di rugby a quindici, con i soli Albano e Masselli provenienti dalla serie inferiori. Ben sette i convocati del Lafert San Donà, il Club più rappresentato nel gruppo azzurro.Questi gli atleti convocati con Italseven:Nicolò ALBANO (Rugby Parabiago)
James AMBROSINI (Lafert San Donà)
Simone BALOCCHI (Patarò Calvisano)
Massimo CIOFFI (Femi-CZ Rovigo)
Mattia D’ANNA (Mogliano Rugby)
Roberto DAL ZILIO (Patarò Calvisano)
Niccolò FADALTI (Petrarca Padova)
Matteo FALSAPERLA (Lafert San Donà)
Matteo GABBIANELLI (Fiamme Oro Roma)
Davide GALLIMBERTI (Mogliano Rugby)
Neil LUPINI (Lafert San Donà)
Andrea MARTANI (Patarò Calvisano)
Lorenzo MASSELLI (Lyons Piacenza)
Andrea PRATICHETTI (Lafert San Donà, 4 caps)
Simone ROSSI (Petrarca Padova)
Jacopo SALVETTI (Petrarca Padova)
Dario SCHIABEL (Lafert San Donà)
Andrea TROTTA (Petrarca Padova)
Kayle VAN ZYL (Lafert San Donà)
Gianmarco VIAN (Lafert San Donà)Invitati
Diego ANTL (Lazio Rugby 1927)
Francesco BONAVOLONTA’ (Lazio Rugby 1927)
Lorenzo BRUNO (Lyons Piacenza)
Daniele DI GIULIO (Lazio Rugby 1927)
Alessio GUARDIANO (Lazio Rugby 1927)

Share Button
http://tinyurl.com/yal2okhp

You May Also Like

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *