Rugby7s U18 – Trofeo Pierpaolo Pedroni

Il Comitato Lombardo come ogni anno “promuove” l’attività Sevens U18 attraverso il trofeo Pierpaolo Pedroni. Il trofeo, intitolato ad un grande del rugby Milanese, è aperto a tutti i club della regione lombardia e non solo.

La parola “promuove” è un parolone in questo frangente perché sopravvaluta l’impegno che il comitato sta riversando nella valorizzazione e nello sviluppo del Sevens. La scelta di “organizzare” il trofeo Pedroni non nasce da una precisa volontà del CRL di lavorare sul Sevens Giovanile ma è dettata dal fatto che questo tipo di di attività, come descritto nel comunicato ai club, è obbligatoria non ricercata, perché inserita nel progetto “Sviluppo Rugby di Base”.

Estratto del documento Rugby Di Base 2016/17

PREMIO SEVENS “Premio di 700 euro alle società che nell’arco della stagione sportiva 2016‐17 parteciperanno con una squadra maschile ad almeno 6 raggruppamenti seven U.18 (anni 1999‐2000) con 12 giocatori (data termine 30 giugno 2017), organizzati dai Comitati Regionali.”

Il tipo di organizzazione suggerita per questo trofeo lascia completa libertà ai club di partecipare o di non partecipare. L’attività non risulta quindi obbligatoria per i club della nostra regione. La formula proposta da inoltre la possibilità alle società di iscriversi alle differenti tappe senza nessun vincolo. Lasciando queste liberà cosa succede? Un club organizza una tappa, conta di avere sette squadre partecipanti e il giorno del torneo quante squadre ha al campo? Solo tre squadre. Addirittura alcune tappe lo scorso anno sono state annullate perché le squadre partecipanti si sono ritirate, magari il giorno prima del torneo. Vi riproponiamo il nostro articolo dello scorso anno proprio su questa vicenda ARTICOLO 

La seconda domanda che mi faccio è: I ragazzi che partecipano al torneo che tipo di preparazione specifica hanno? che attività propedeutica al Sevens hanno fatto?

La risposta la sapete tutti!

Insomma c’è qualcosa che non va, qualcosa deve cambiare se vogliamo far esplodere il Sevens in Lombardia. La nostra regione è la più attiva a livello di tornei Seniores, è possibile che a livello giovanile non si voglia creare un movimento serio e concreto? Magari potremmo prendere spunto del lavoro che si sta portando avanti in altre regioni come il Veneto.

Un’estratto del comunicato del CRL alle società: “Il C.R. Lombardo, nell’ambito delle attività di sviluppo dell’attività Seven, così come richiesto dalla Federazione nel Progetto Sviluppo Rugby di Base 2016/2017, organizza il Trofeo Pierpaolo Pedroni Seven Under 18, destinato ai giocatori nati nel 1999 – 00. Non è prevista la partecipazione di giocatori fuori quota (1998).”

Scaricate qui il documento completo ATTIVITA’ SEVENS U18

Share Button
http://tinyurl.com/muvl3tn

You May Also Like

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *