Baker il nuovo 15 delle Zebre

Esordio da titolare con la maglia numero 15 delle Zebre per il Neozelandese KURT BAKER, Ex capitano degli All Blacks Seven.

Non lo conoscete? Allora guardatevi questo video!

Riportiamo alcune parti del comunicato ufficiale delle ZEBRE RUGBY (Versione Integrale)

Parma, 1 Settembre 2016 – Al termine della rifinitura di stamane allo Stadio Lanfranchi di Parma lo staff tecnico delle Zebre Rugby ha annunciato la formazione iniziale che domani sera affronterà la prima gara ufficiale stagionale. Il calendario del Guinness PRO12 2016/17 vedrà Biagi e compagni in trasferta in Galles a Swansea contro gli Ospreys.

Per l’occasione rispetto all’ultima gara amichevole di venerdì scorso coach Guidi può ritrovare l’esperto numero 8 Van Schalkwyk –miglior metaman della passata stagione di Guinness PRO12 per le Zebre con 6 segnature- alla sua prima convocazione stagionale ristabilitosi dall’infortunio subito con la nazionale italiana all’ultimo tour estivo. Torna a disposizione anche l’apertura Canna mentre farà il suo esordio ufficiale con la maglia zebrata l’estremo neozelandese ex Highlanders Baker, arrivato a Parma da una settimana. Altresì, data l’indisponibilità forzata di alcuni atleti, saranno della trasferta anche due permit players tesserati col Rugby Calvisano nel massimo campionato italiano: il giovane Pettinelli –tre presenze nelle amichevoli pre-stagionali per la terza linea l’anno scorso nell’Accademia Nazionale Ivan Francescato- ed il mediano di mischia Semenzato -4 presenze nella scorsa stagione celtica per il numero 9 durante la finestra del mondiale RWC 2015-.

La linea dei trequarti bianconera vedrà un triangolo arretrato inedito formato da Baker ad estremo: prima gara in Europa per l’ex capitano degli AllBlacks seven che, data l’emergenza nel ruolo, é rischiato subito dallo staff tecnico dopo averlo provato nella settimana d’allenamento. Sulle ali agiranno i due giovani Di Giulio e Greeff, anch’esso all’esordio assoluto in Europa arrivato a Parma dai Golden Lions sudafricani. La coppia dei centri è confermata rispetto all’ultima gara contro il Benetton con i due azzurri Castello e Bisegni. In mediana fiducia ad altri due nazionali, il mediano di mischia Palazzani e l’apertura Padovani, con l’ex Mogliano ad aver offerto una prestazione convincente soprattutto nel primo tempo dell’ultima gara al Lanfranchi.

La formazione delle Zebre Rugby che venerdì 2 Settembre alle ore 20.35 italiane affronterà gli Ospreys al Liberty Stadium di Swansea (Galles) nel primo turno del Guinness PRO12 della stagione 2016/17:

  • 15 Kurt Baker
  • 14 Lloyd Greeff
  • 13 Giulio Bisegni
  • 12 Tommaso Castello
  • 11 Gabriele Di Giulio*
  • 10 Edoardo Padovani*
  • 9 Guglielmo Palazzani
  • 8 Andries Van Schalkwyk
  • 7 Maxime Mbandà*
  • 6 Jacopo Sarto
  • 5 George Biagi (cap)
  • 4 Federico Ruzza*
  • 3 Pietro Ceccarelli
  • 2 Tommaso D’Apice*
  • 1 Andrea Lovotti*

All. Gianluca Guidi

 

Share Button
http://tinyurl.com/z65yqa9

You May Also Like

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *